Home » Consigli » Le cartine migliori

Le cartine migliori

Cartine

Tra decine di cartine di marche e tipi differenti quale scegliere? La risposta non è immediata. Così come per i tabacchi, anche la scelta delle cartine è relativa ai nostri gusti e alle nostre preferenze. Ogni cartina può rendere un tabacco più o meno gradevole, a seconda delle caratteristiche della cartina stessa ma anche del tabacco. Bisogna pensare a questi due elementi come parti di una ricetta culinaria. La loro combinazione sarà gustosa o meno relativamente all’accoppiata che decidiamo di usare. Non esiste un metodo per calcolare attraverso formule matematiche quale sia la combinazione migliore, tutto consiste nello sperimentare diverse combinazioni e trovare quella che più ci aggrada. Ad ogni modo di seguito elencherò le mie cartine preferite secondo un criterio puramente soggettivo. Forse troverete riscontro con le mie preferenze o forse no, ma potete sempre esprimere la vostra! :)

  1. Rex Bravo (Tipo A). Spetta al loro il podio nella mia personalissima classifica. Leggerissime, non alterano il sapore del tabacco, prodotte con lino e canapa, facilissime da rollare. La confezione dice che fumandone 30 avremo consumato meno di un grammo di carta :D Ottime con qualsiasi tabacco umido e semi-umido.
  2. Gizeh Special (Tipo A). Più spesse delle precedenti e in confronto alterano leggermente il sapore finale. Ottime con tabacchi umidi come il Drum Giallo e il Golden Virginia Giallo (o verde). Un pò più difficili da rollare a causa del loro spessore.
  3. Smoking Arancioni (Tipo A). Paragonabili alle Gizeh Special, forse più facili da rollare ma dal sapore leggermente meno naturale.
  4. Rizla Grigie (Tipo B). A mio parere le migliori cartine per imparare a rollare. Sottili e trasparenti, adatte per tabacchi come il Natural American Spirit e Origenes. Le ho inserite all’ultimo posto perchè non prediligo le cartine di Tipo B a causa del loro sapore piuttosto amaro e al retrogusto che tendenzialmente lasciano dopo ogni fumata.

Sono addirittura presenti in commercio cartine aromatizzate alla liquerizia e al cocco. Non c’è da aspettarsi chissà cosa da queste cartine, hanno solo un pò di aromi lungo la striscia con la colla ma per quanto riguarda il sapore sono pessime. Forse una ogni tanto è piacevole, magari dopo il caffè o un amaro, ma sicuramente non sono cartine da tutti i giorni. Alterano troppo l’aroma del tabacco e a prescindere da quale trinciato si usa, esso assumerà sempre lo stesso sapore, intenso e molto amaro. Forse le più conosciute e vendute sono le Rizla Liquorice.

Ad ogni modo la mia classifica è piuttosto riduttiva e sicuramente poco indicativa. Ne stilerò una più complessa ed elaborata ma ritengo che per tutti coloro che si avventurano per la prima volta nel mondo dei trinciati quei quattro nomi sono ottimi. E poi come ho fin da subito sottolineato, la questione è puramente “sperimentale” :D

Acquistabili su: eBay e Amazon

GrowBow 60x60x120 CFL 125W Agro!
  • Salve bellissima guida… mi trovo moltissimo con le rex ottime cartine, sarei interessato di vedere questo “Ne stilerò una più complessa ed elaborata” inoltre se possibile fare una guida come questa anche per i migliori filtri…!!
    Grazie anticipatamente

    P.S: Complimenti per il sito..!! bellissimo…!! ;)

  • Paolo

    Grazie mille per i complimenti, tra l’altro anche io mi trovo ottimamente con le rex, più leggere delle special che abitualmente fumo. Sto raccogliendo informazioni per entrambi gli articoli, purtroppo ci vuole un po’ per reperirne una grossa varietà, ma spero di accorciare i tempi :)

  • poldo

    confermo che le cartine rex, a detta di chi lavora in cartiera, sono fatte secondo gli standard EU più restrittivi, insomma ZERO sorprese… e poi 100% made in italy… di sti tempi…

  • Paolo

    Già, unica pecca che in un pacchetto ci sono poche cartine…

  • Ivan

    Salve sono ancora in attesa della lista dei migliori filtri…..!!
    spero di trovarla tra qualche giorno in quanto devo fare una scorta…!! Grazie..!!

  • Io ho appena fatto una scorta di filtri ai Carboni Attivi della Gizeh. Te li consiglio vivamente ;)

  • Motopiero

    Un saluto a tutti
    Ho provato le “Elements”.
    Sono cartine ultrafini, fatte con carta di riso, e la parte collante e fatta con colla di zucchero.
    Vengono vendute in confezione doppia da 100 pezzi.
    Devo dire proprio un ottimo prodotto, non alterano il sapore del tabacco e sono anche piacevoli al tatto

  • Le ho viste da qualche parte ma non mi sono soffermato più di tanto e non le ho comprate…ne esistono diversi tipi o solo uno?

  • Ivan

    Ciao Paolo ma alterano il gusto?? Perche non fai una recensione sui filtri? ;)

  • Motopiero

    scusa con il ritardo con cui ti rispondo…
    che io sappia le ho trovate soltanto corte in confezione doppia.
    se ti capitano provale….

  • Liberato 1982

    Buonasera vorrei un consiglio, io uso le cartine OCB blu o le Bravo rex rosa sono luniche cartine che mi piacciono, mi sapreste dire quale sono le migliore? Grazie.

  • Io prediligo le Rex Bravo, ma dovresti fumare quelle che più ti piacciono! :)

  • Liberato 1982

    Grazie x la risposta, infatti sono un po’ migliore le bravo sono più fine , mi soddisfa anche come sapore.

  • sono un distributore di prodotti gizeh e ti consiglio di provare anche le cartine nuove in commercio, chiusura magnetica in confezione doppia e tre tipologia di carta. ottime

  • Grazie per il consiglio, mi metto subito alla ricerca :D

  • io smoking arancio ma ho provato le smoking brown uso filtri smoking tutto spagnolo insomma con tabacco lucky bianco

  • nick

    Io avrei detto tutto il contrario… Secondo me è più facile imparare con cartine più spesse (come le Rex Bravo) e poi via via più sottili. Non so come tu possa chiamare “leggera” una cartina da 22 gr/m2. Comunque io di solito uso cartine sottili tipo B, perché odio il sapore della carta. Quindi odio Rex Bravo e Smoking Arancioni! Le ho riprovate recentemente con un Van Nelle e le ho regalate, perché fumando sentivo solo la carta (anche a bandiera) e la mattina avevo gli svarioni. Ora sto provando le Rizla Rosse (una via di mezzo, 17gr/m2), solo perché sto fumando un tabacco umido e non tira tanto. Altrimenti di solito uso Smoking Brown (le migliori, davvero consigliate, danno un buonissimo gusto alla cicca) o Rizla Silver.
    Ciao nick

  • maggio

    Io consiglio le ottoman!! Sono in papiro egiziano e non hanno la colla..non alterano affatto il sapore del tabacco. Unica pecca: sono difficili da trovare

  • Provate da poco, sono fantastiche! Online si trovano facilmente ;)

  • Marco Bellò

    Io personalmente mi trovo molto bene con le Elements, ti consiglio di provarle anche se non sono molto comuni

  • Le ho ordinate, a breve una recensione :D

  • Nick

    Smoking sono le migliori

  • Mario

    Scusa l’ignoranza e la domanda forse stupida, ma se non hanno la colla come le chiudi? Si possono usare con le macchinette?

  • Si fa una passata di saliva, come se ci fosse la colla, e stanno attaccate per attrito. Ovviamente appena si asciuga la saliva, tendono ad aprirsi, ma una volta che si prende la mano non sono così scomode come si potrebbe pensare

  • michael

    ciao ragazzi! io uso da sempre per il tabacco le ritzla blu, penso che le cartine fatte con carta di riso, siano le migliori in assoluto per mantenere inalterato il sapore del tabacco, non far fumare la sigaretta all’aria che tira, e non farla spegnere ogni 2 secondi, e penso siano le più naturali, detesto le cartine con anelli di zolfo come le bravo… e quelle semitrasparenti come le ritzla argento che con il tempo mi hanno disgustato. pero vorrei provare qualcosa di meno commerciale che si avvicini alle caratteristiche delle ritzla blu, sapete consigliarmi qualcosa? ho sempre fumato il tabacco senza nome in confezione nera o bianca, ma sono passato da qualche tempo all’ origenes proprio per questa mia passione per il naturale puro!!! grazie in anticipo

  • carry

    le rizla blu non sono di riso le uniche rizla di riso sono le original…zolfo??senti zolfo nelle bravo per caso?? quelle striscioline sono appunto striscioline di carta meno spesso per rendere l’anello di fumata regolare cosi come nelle ottoman.

  • Cicici

    A noi piace la B, ma il tipo da 18,5 Pure non sbiancate marca Gizeh, al momento sembra un buon compromesso tra le troppo spesse e le veline marroncine, queste sono semitrasparenti incolore ed insapore.

Sponsor

  • banner-clipper.jpg

I più votati

    Offerte

    • banner-thorinder.jpg
    • banner-ocb.jpg
    • banner-tune.jpg
    • banner-bong.jpg