Home » Notizie » Sigaretta elettronica: ma sai cosa fumi?

Sigaretta elettronica: ma sai cosa fumi?

La sigaretta elettronica

Sempre più acceso il dibattito sulla famigerata sigaretta elettronica. Fanno bene, fanno male, fanno crescere le ali? Non si sa. Ma una cosa è certa: gli italiani stanno impazzendo per loro.

In tutte le città italiane sono spuntati negozietti di e-cig come funghi, dal giorno alla notte. Molti hanno avuto vita brevissima, altri sembrano restare in piedi più degli altri, ma gli italiani spesso prendono d’assalto questi negozietti acquistando la loro nuova e fiammante sigaretta elettronica. Poco tempo dopo, molti ritornano alla sigaretta tradizionale, molti smettono di fumare, molti fumano entrambe. Ma questa è un’altra storia.

Oggi voglio mettere in risalto un aspetto che forse passa troppo inosservato. Non è mio interesse dissuadervi dall’acquistare la sigaretta elettronica, come non è mio interesse incentivare la vendita di sigarette tradizionali. Voglio solo esporre un fatto che molti ignorano: le sigarette elettroniche, ancora oggi, non hanno una regolamentazione.

Torino, 26 Aprile 2013. Benzene nelle ricariche delle sigarette elettroniche. Scoperta fatta dagli specialisti dell’Università di Torino. Anche in quelle con la dicitura “nicotina zero”.  Chi ha comprato quelle ricariche starà fumando una normale sigaretta adesso, pensando invece di farsi meno male o di non assumere affatto nicotina “svapando” dalla sua sigaretta elettronica.

Non sto gettando fango su questo prodotto, ma riflettete sul fatto che per aprire un chioschetto di limonata per strada servono decine di autorizzazioni e permessi igenico-sanitari, mentre per aprire un negozietto di sigarette elettroniche non serve altro che un locale. E dentro le ricariche può esserci benzene come qualsiasi altra sostanza nociva. E voi non lo sapete. Certo, con le sigarette tradizionali fumiamo una valanga di sostanze nocive, ma perlomeno ci dicono che fanno male e che tipo di sostanze ci sono dentro. Ma continuiamo a fumarle lo stesso. Però possiamo dire lo stesso delle sigarette elettroniche?

Non datemi del “venduto” che lavora per lo Stato o per una multinazionale. Sappiate che a breve probabilmente verranno tassate anche le sigarette elettroniche e le multinazionali stanno già preparando delle novità per adeguarsi al fenomeno. Voglio solo mettervi la pulce nell’orecchio e farvi riflettere su una questione che non è proprio chiarissima come vogliono mostrare le decine pubblicità.

Per ulteriori informazioni potete visitare le seguenti fonti: TG1, ansa.it, gaianews, agi.it oppure fare una ricerca su Google.

Acquistabili su: Amazon

GrowBow 60x60x120 CFL 125W Agro!
  • defra

    sacrosanto. condivido tutto ma qui siamo di fronte ad un fenomeno di moda, che fa tendenza e le giustificazioni addotte dai fumatori elettronici sono risibili. la verità è che piace l’oggetto che si configura come l’ennesimo gadget hi-tech. eppoi li avete visti gli smokers elettronici, no grazie! preferisco non iniziare. viva il naturale e artigianale hand rolling.

  • gabri70

    Che bell’articolo. ….non è affatto di parte…….
    Chissà perché sempre a Torino succedono ste cose….come ad esempio la e-sig esplosa….
    Perché non specifichi che il liquido era Cinese??? Perché nessuno ha mai detto la marca ed il produttore di questo liquido? ? Perché non specifichi che il 99.99% dei liquidi sono prodotti in Italia e sono super controllati? ?

  • gabri70

    Finiamola li con questa disinformazione…..
    Ormai persino il mio gatto sa che ste sigarette elettroniche rovinano la piazza a molti…altro che moda…altro che fanno male………

  • gabri70

    Si si hand rollati pure il tuo catrame..poi fra qualche anno rimpiangerai amaramente

  • La disinformazione è non sapere che ormai non rovinano la piazza a nessuno considerando che le multinazionali hanno realizzato le proprie ed entreranno sul mercato sia con sigarette, con tabacco e con ecig. Inoltre a breve verranno tassate, pertanto non so a chi rovineranno la piazza…

  • Lo sai che la sigaretta elettronica è un brevetto cinese? Dove pensi che vengano prodotte le ecig? In Africa?

    Il liquido che è esploso apparteneva alla batteria al litio della suddetta sigaretta elettronica. Non al liquido che dovrebbe essere inalato. Perchè se così fosse, io mi preoccuperei di fumare un liquido che potenzialmente potrebbe esplodermi dentro. Le batterie al litio, vengono prodotte proprio in Cina. Il 99,99% dei liquidi prodotti in Italia è super controllato? Davvero? E da chi?

  • Personalmente non sono di parte nel senso che non mi cambia se vincerà la guerra la sigaretta elettronica o il tabacco artigianale. Io fumo ciò che mi piace e sono consapevole dei danni che provoca. Ma appunto, perlomeno sono consapevole. E’ un dato di fatto che fa male. La ecig la sponsorizzano tanto come innocua, ma non mi pare che sia effettivamente così

  • Sabrina sergio

    Venduto lavori per lo Stato, per la Multinazionale!! E chiaro comunque in tempo di crisi, ti comprendo

  • lucio

    Fa molto ma molto meno male delle sigarette normali. io la mattina da quando fumo quella elettronica faccio sempre alza bandiera……

  • Certo, uno che lavora per le multinazionali ha bisogno di scrivere in un blog per guadagnare ahahahahah e comunque anche le multinazionali (marlboro, philippis morris, lucky strike) hanno la propria sigaretta elettronica, quindi non ci perdono ;)

  • Sabrina sergio

    Sei tu che l’hai detto, che sei un venduto e lavori per lo stato

  • Sabrina sergio

    Comunque quando ti vendono il liquido ti danno anche il certificato di provenienza e gli ingredienti.. Come gli alimenti

  • Sabrina sergio

    Allora anche le cose che compriamo da mangiare.Da chi? E da che cosa? sono controllate? Se dici questo nessuno dovrebbe più andare a fare la spesa anche perchè la sigaretta elettronica contiene zucchero, un alimento, lo sapevi?

  • Sabrina sergio

    E comunque neanche su le sigarette c’era scritto il luogo di provenienza a parte IL FUMO UCCIDE in carattere giganti che sa tanto di coscienza lavata

  • Forse è sfuggito il senso ironico? ;)

  • Basta andare sul sito della AAMS per rintracciare tutte le informazioni sulla provenienza dei tabacchi venduti :)

  • Wow contiene zucchero? Ah, quindi è innocua! :D certo, perché tra mangiare e fumare un alimento non ci sono differenze. Lei ha proprio ragione :) oggi mi fumerò una bella mela dopo pranzo, sicuramente farà altrettanto bene :D

  • Sabrina sergio

    Infatti lo puoi fare basta comprare la fragranza alla mela, io preferisco la vaniglia

  • Fabio Palermo

    Ma I TROLL anche in quests discussioni sono sempre presenti?la sigaretta classica fa venire il tumore,quella elettronica no,se non ci credete andatelo a dire a coloro che si fanno l aerosol,non e mai morto nessuno di aerosol,e si inala vapore,il meccanismo della e cig e molto simile al aerosol,per quanto riguarda la nicotina per poter essere velenosa bisognerebbe inniettarla per via endovenosa,allora si che sarebbe mortale,ma inalata tramite il vapore e innocua!!ERGO: anche per via endovenosa deve superare i 30ml per avvelenare il sangue!!

Sponsor

  • banner-clipper.jpg

I più votati

    Offerte

    • banner-thorinder.jpg
    • banner-ocb.jpg
    • banner-tune.jpg
    • banner-bong.jpg