Home » Notizie » Il sigaro fa meno male della sigaretta?

Il sigaro fa meno male della sigaretta?

il sigaro

Sono in tanti a pensare che fumare il sigaro faccia meno male della sigaretta. Questa, tuttavia, sarebbe una convinzione errata che molti studi scientifici smentirebbero. Le tipiche malattie che si elencano tra i rischi di chi fuma la sigaretta, come il cancro alla faringe o ai polmoni, si potrebbero tranquillamente annoverare anche tra le pericolosità alle quali vanno incontro i fumatori di sigaro.

Soprattutto i più giovani, tra i 18 e i 24 anni, sarebbero esposti a questi rischi, considerando che negli ultimi anni si è molto diffuso tra i ragazzi l’uso dei piccoli sigari aromatizzati.  Diversi studi statunitensi hanno analizzato alcuni campioni di persone abituate a fumare il sigaro e li hanno paragonati
con altri gruppi non fumatori: chi ha abbandonato la sigaretta per iniziare a fumare solo sigaro e chi invece non ha mai fumato prima e ha iniziato a fumare in un secondo momento il sigaro.

I risultati riscontrati parrebbero dimostrare che chi fuma il sigaro ha gli stessi rischi di chi invece fuma solo sigarette. Le pericolosità sono le medesime: cancro, malattie del cuore e aneurisma.

Questo avviene perché in un sigaro ci sono più o meno gli stessi componenti tossici delle sigarette. Per avere un’idea un sigaro “grande” ha lo stesso quantitativo di sostanze pericolose di un intero pacchetto di sigarette.

Dunque attenzione a considerare il sigaro come un’alternativa più salubre alla sigaretta. Si tratta di due generi di fumo completamente diversi e il paragone si può fare soltanto sotto un punto  di vista salutare.

GrowBow 60x60x120 CFL 125W Agro!

Sponsor

  • banner-clipper.jpg

I più votati

    Offerte

    • banner-thorinder.jpg
    • banner-ocb.jpg
    • banner-tune.jpg
    • banner-bong.jpg