Home » Recensioni » Cartine Clipper

Cartine Clipper

cartine clipper

L’ultimo arrivato nel mondo RYO è un marchio da sempre riconosciuto per essere un’icona dello stile e della creatività tra i fumatori e non solo. Ebbene sì, le cartine Clipper sono finalmente realtà e arrivano con carico di stile non indifferente. Il marchio spagnolo ha totalmente ripensato il concetto di pacchetto di cartine, trasformandolo in un vero e proprio accessorio di moda senza tralasciare la qualità dei materiali e la funzionalità del prodotto.

Proprio come ha già ampiamente dimostrato di saper fare con gli accendini, Clipper riesce ancora una volta a far sì che gli utilizzatori si identifichino al meglio con il prodotto offrendo una variegata gamma di cartine che si presentano in un numero ancora maggiore di vesti grafiche, tutte realizzate da famosi artisti spagnoli appositamente per Clipper.

Ma a noi rollatori interessa soprattutto ciò che troviamo all’interno delle colorate confezioni, e anche in questo caso, Clipper non ha lasciato nulla al caso.

Per coloro che amano le cartine ultra sottili, Clipper ha lanciato le collezioni Ultra Thin Black e Silver. Le dimensioni delle prime sono leggermente maggiori rispetto alle seconde, rendendole cartine particolarmente ideali per coloro che rollano a bandiera, entrambe le collezioni sono disponibili in formato Regular e King, ogni pacchetto contiene rispettivamente 50 e 33 cartine a seconda della misura e, per il momento, è possibile scegliere tra 5 vesti grafiche diverse.

Leggermente più spessa è la serie “Thin Blue”, ideale per i fumatori a cui piace rollare con cartine meno trasparenti senza però accelerare eccessivamente la combustione, la quale, infatti, rimane lenta anche usando questo tipo di cartine.  Le Clipper Blue sono disponibili solo in formato regular.

Per coloro che prediligono una combustione più rapida consigliamo le collezioni Clipper Green, Red e White.  Le prime due sono molto simili, le Green hanno gli angoli nella parte inferiore tagliati per facilitare la chiusura della sigaretta, le Red sono particolarmente indicate per chi utilizza la rolling machine. Le Clipper White invece sono le cartine più spesse presentate fino a questo momento e sono l’ideale per chi vuole sperimentare una fumata simile a quella delle tradizionali sigarette confezionate. Tutte queste collezioni sono vendute esclusivamente in formato regular.

Infine anche Clipper ha inserito nella gamma di cartine presentate una collezione di cartine naturali, Clipper Unbleached. Una cartina non trattata e ultrasottile, senza additivi o sostanze sbiancanti dal tipico colore marroncino. La lenta combustione la rende ideale per i fumatori che amano assaporare il gusto del tabacco. Le Clipper Unbleached sono vendute nelle due misure e con, al momento, 5 grafiche diverse.

Questo è quanto, ora tocca a voi farci sapere quale collezione si adatta di più ai vostri gusti ma anche alla vostra personalità, visto che da adesso in poi quando compreremo un pacchetto di cartine potremo anche scegliere lo stile che preferiamo.
Noi di SmokeStyle vi invitiamo per questo a visitare il sito clipperstyle.it   dove troverete tutte le specifiche riguardo le cartine Clipper, inoltre potrebbe tornarvi utile mettere un Like alla pagina Facebook “Clipper Rolling Papers”, dove a breve verranno lanciati contest che vi permetteranno di vincere la fornitura completa di cartine e un sacco di altri premi!

Acquistabili su: eBay

GrowBow 60x60x120 CFL 125W Agro!

Sponsor

  • banner-clipper.jpg

I più votati

    Offerte

    • banner-thorinder.jpg
    • banner-ocb.jpg
    • banner-tune.jpg
    • banner-bong.jpg