Home » Recensioni » Tabacchi » Samson Original Blend

Samson Original Blend

Dopo esser stato decisamente sfortunato con le confezioni delle versioni Bright ed Extra Bright di questi Samson, sono rimasto piuttosto entusiasta di aver finalmente trovato una confezione fresca.

La busta si presenta di un bel blu a diverse tonalità, con il leone inciso al centro della confezione. E’ di carta rivestita di plastica e sul retro è presente la solita linguetta adesiva. Aprendolo il profumo intriga sin da subito, anche se non è molto forte per essere un halzware ma senza dubbio è interessante e caratteristico, tipico di questo genere di tabacchi a base di Kentucky.

Ha un bel colore mediamente scuro, dal taglio fine ma con numerose imperfezioni. Va sfilacciato in abbondanza perchè si presenta leggermente pressato. E’ semi-umido ma è facile acquistare una versione un po’ vecchia e trovarlo molto più secco. In questo caso possiamo provare a umidificare il tabacco ma il gusto subirà una leggera impennata verso l’amorostico.

Fumando questo Samson Original sono rimasto piuttosto intrigato dalla sua forza armonica, non pesante e nemmeno leggera, una perfetta via di mezzo che fa sentire un aroma denso e gustoso in bocca senza toccare gola e polmoni. Si fuma facilmente e volentieri, anche perché non appaga quanto un Van Nelle o un Mac Baren Senza Nome Nero.

In conclusione è un ottimo tabacco, adatto in particolare ai fumatori esigenti che cercano un gusto particolare ma da consumare in maniera quasi quotidiana e più volte nell’arco della stessa giornata. La sua forza equilibrata lo rende un compagno fedele anche a lungo andare, ed alternandolo con tabacchi più pungenti e vividi lo gusteremo senz’altro di più e maggiormente a lungo. Sicuramente consigliato.

GrowBow 60x60x120 CFL 125W Agro!
  • Ciao e Buon Anno, Paolo :)
    Sto fumando proprio in questo istante il Samson e lo trovo piacevolissimo…sarà che mi dà in bocca un sapore di liquirizia e io sono una liquirizia-dipendente senza possibilità di recupero :D
    Come ho scritto sotto il tuo post riguardo all’umidificazione dei tabacchi, sto pensando seriamente di mettere da parte il Van Nelle (dopo tre buste in due settimane che mi hanno dato problemi!!! Anzi, quattro buste, visto che poco fa ne ho aperto un’altra e di nuovo odore di ammoniaca, anche se quasi impercettibile)…credo proprio che il Samson sia un buon candidato per sostituirlo come halfzware di preparazione al momento magico del Mac Nero ;)

  • Ciao ragazzi, il Samson Blu se si trova fresco è per me uno dei migliori tabacchi da tutto il giorno presente sul mercato, come scrive Paolo anch’io lo trovo equilibrato ne forte, ne leggero, il sapore che lascia in bocca durante e dopo la fumata di liquirizia è poi per me un piacere enorme. Lo fumo senza filtro e mi appaga.

  • provato oggi una busta fresca che dire molto meglio del van nelle voto 8

  • Paolo

    Si fuma più facilmente…anche a prima mattina. Davvero un gran buon tabacco, peccato che spesso si trova vecchio e secco :/

  • Drepanum

    Spettacolo!!!! Stamani una botta di fortuna il tabaccaro mi ha dato una busta di samson original, non di quelle esposte, ma conservata nel cassonetto dei trinciati assicurandomi che al buio si conservano meglio, ebbene!, dubbioso dell’acquisto visto che la settimana scorsa ne ho buttato una busta secchissima con puzza di bruciato soffocante, oggi meraviglia delle meravigle un tabacco fresco con buona umidità con odore di tabacco che esalta la presenza di kentucky, mi sono seduto sulla poltrona in compagnia miei amati cani terranova mi sono goduto una rollata da favola, un gusto che sazia, l’odore buono di tabacco-liquirizia-legnosa- un sapore che dura ancora dopo ore, un palato morbido un sapore persistente sulla lingua come il retrogusto di qualcosa di buono che hai mangiato e non va via. Ne sono stupito non mi era mai successo con nessun tabacco halfzware, drum blu, van nelle, tabacchi che apprezzo, ma oggi il samson original mi ha lasciato basito. au revoir.

  • Paolo

    Quando si ha la fortuna di gustare un tabacco del genere veramente fresco non si puó che rimanere soddisfati, il problema è che raramente il tabaccaio è così gentile e disponibile. Ieri per esempio stavo acquistando una busta di Rockies Menthol ma la confezione era visibilmente vecchia di mesi e mesi. Dopo aver chiesto un altro tabacco la signorina ha cercato di vendermi a tutti i costi quel Rockies dicendomi che era solo la busta rovinata, che lei stessa lo fumava e che aveva un sapore unico. Visibilmente la signorina non aveva mai rollato una sigaretta in vita sua, voleva solo vendermi un prodotto vecchio per non perderci. Dopo averle fatto presente che il trinciato era della stessa consistenza di una mattonella si è convinta a lasciar perdere. Ci vuole fortuna :)

  • Giuseppe

    Quasi quasi…Mi avete fatto venir voglia di provarlo! :D

  • Drepanum

    Ci vuole fortuna Paolo, un tabacchi fornito della mia citta voleva rifilarmi il van nelle prodotto dall’imperial tabacco, quindi parliamo di quasi due anni fa visto che il van nelle e’ prodotto dalla P.M. io sono persuaso che non pochi rivenditori di tabacchi sconoscono i trinciati x sigarette e il loro contenuto, mi propose il mac white dicendomi hei! questo e ‘ un ottimo virginia. Beh! E’ come acquistare un auto da chi non distingue un abs da un esp. Fortuna che altri, pochi, non sono cosi. au revoir.

  • Paolo

    Assolutamente! Spero che troverai una confezione fresca però :)

  • Paolo

    Ci vuole tanta fortuna, ma anche onestà da parte del venditore. E’ vero che loro hanno interesse a vendere qualsiasi prodotto purché non gli rimanga invenduto, però così perdono di clientela probabilmente

  • giuseppe

    qui la qualita’la noti subito dopo 2 tirate,indiscutibilmente buono

  • giuseppe

    nn brucia il palato,nn troppo forte,si rolla magnificamente,va sempre bene in ogni momento della giornata,peccato che nn tutti hanno uno smercio notevole da prenderlo sempre fresco..

  • scusate la domanda ma io ho appena cominciato ma tra un mac barren e un samson qualè il migliore?

  • giuseppe

    se hai appena cominciato avrai ancora molta strada per definire quale sia il migliore ovviamente per te’,nn esiste il migliore,il migliore è quello che piace…..nn trovi?si possono dare solo giudizi personali che possono essere affini con qualcuno e viceversa.col tempo ma anche molta pazienza di finirli i tabacchi una volta comprati troverai sicuramente il tuo ideale….

  • Rossella

    Come ha scritto Giuseppe, il migliore è sempre quello che piace a te, indipendentemente dalle opinioni degli altri, perchè il tabacco è pura e semplice questione di gusto, e il gusto è un fatto assolutamente personale :) Magari, se sei agli inizi, le opinioni degli altri possono esserti di aiuto per orientarti (almeno per me, che ho iniziato lo scorso autunno col trinciato, è stato ed è ancora così) ma la scelta finale spetterà solo a te a al tuo gusto personale :) E alla fine, come è successo a me, troverai qualche tabacco fisso nella tua giornata: ma intorno a quello o a quei tabacchi “base”, probabilmente, ne gireranno altri, che ti piacciono ma non da fumare continuamente ma solo a seconda della tua voglia del momento :)
    Quindi, se la mia opinione può esserti di aiuto, tra Mac Baren (sia che ti riferisci al Bianco che al Nero) e Samson quale è il migliore? Nessuno!!! A me piacciono e compro sia l’uno che l’altro: tanto lo so che nell’arco della giornata il momento in cui ho voglia di Samson o di Mac Baren arriverà…e perchè no, potrebbe arrivare proprio un intero periodo in cui non ho voglia dei miei tabacchi fissi ma solo di Samson o di Mac Baren :)

  • Paolo

    Parole sante :D non avrei potuto esprimermi meglio ;)

    A distanza di tempo posso dire che, personalmente, prediligo il Samson se non ho esigenza di forza e corposità eccessiva, ma anzi cerco una fumata buona e sostanziosa al punto giusto. Il Mac invece è il mio favorito nei rari momenti in cui voglio riempirmi la bocca e scaricare una bella cena “chilometrica”, oppure quando la voglia di corpo e tonalità si fanno più forti. Insomma, prova e facci sapere :)

  • giuseppe

    rossella volevo farti i complimenti per il modo eccellente e chiaro di esprimerti,come paolo daltronde…..a presto ragazzi e buona fumata

  • Rossella

    @Giuseppe, ti ringrazio per i complimenti :) …che però giro per intero a Paolo, eccezionale maestro nel guidare e indirizzare i miei primi passi nel mondo del tabacco e nel farmelo vivere come un mondo fatto di esplorazione e di sorprese (niente a che vedere con quel triste, abitudinario entrare in un tabacchino, prendere il mio pacchetto di sigarette e uscire senza guardarmi intorno)…e ancora più eccezionale nell’aver creato in questo sito davvero l’atmosfera di un luogo di ritrovo per un un gruppo di amici che, davanti a un caffè, chiacchiera insieme di una passione che li accomuna :)

  • Paolo

    Stavo per commuovermi Rossella…non puoi farmi tutti questi complimenti in una volta, sono troppo sensibile :D seriamente, non li merito questi complimenti, siete voi che insegnate a me ogni giorno tante nuove cose ;)

    A proposito di caffè, adesso vorrei tanto un po’ di Samson, ci starebbe bene :/

  • ma la busta di samson che ho aperto aveva un odore abbastanza forte simile old holborn blu avete presente?è giusto il suo profumo oppure no,visto che parlate di sapore di liquirizia

  • Axel

    Buongiorno, dopo aver letto i vostri commenti mi sono deciso di provare questo Samson, che dire ottimo tabacco ne troppo forte ne troppo leggero una via di mezzo adatto per tutta la giornata, sono rimasto stupito lo consideravo piu forte tipo van nelle.
    Dopo tante fumate di GV verde credo che il Samson sarà il mio tabacco da tutti i giorni.

  • Paolo

    Un buon tabacco, a breve dovrò provare anche le altre varianti. Voi le avete già gustate?

  • ettore aronadio

    Per me è l’unico!!!! Effettivamente però non sempre è fresco sufficientemente e ciò non solo per il poco smercio di alcuni tabaccai, ma anche perchè tende a essiccare prima, forse per la mancanza di qualche additivo umidificatore. Però con un pò di pazienza, la busta sfortunata si può umidificare. Pian piano al 70-75 di U.R torna ottimo. Ma occorre almeno una decina di giorni. Nel frattempo se ne cerca un altro.

Sponsor

  • banner-clipper.jpg

I più votati

    Offerte

    • banner-thorinder.jpg
    • banner-ocb.jpg
    • banner-tune.jpg
    • banner-bong.jpg