Home » Consigli » Le cartine migliori

Le cartine migliori

Cartine

Tra decine di cartine di marche e tipi differenti quale scegliere? La risposta non è immediata. Così come per i tabacchi, anche la scelta delle cartine è relativa ai nostri gusti e alle nostre preferenze. Ogni cartina può rendere un tabacco più o meno gradevole, a seconda delle caratteristiche della cartina stessa ma anche del tabacco. Bisogna pensare a questi due elementi come parti di una ricetta culinaria. La loro combinazione sarà gustosa o meno relativamente all’accoppiata che decidiamo di usare. Non esiste un metodo per calcolare attraverso formule matematiche quale sia la combinazione migliore, tutto consiste nello sperimentare diverse combinazioni e trovare quella che più ci aggrada. Ad ogni modo di seguito elencherò le mie cartine preferite secondo un criterio puramente soggettivo. Forse troverete riscontro con le mie preferenze o forse no, ma potete sempre esprimere la vostra! :)

  1. Rex Bravo (Tipo A). Spetta al loro il podio nella mia personalissima classifica. Leggerissime, non alterano il sapore del tabacco, prodotte con lino e canapa, facilissime da rollare. La confezione dice che fumandone 30 avremo consumato meno di un grammo di carta :D Ottime con qualsiasi tabacco umido e semi-umido.
  2. Gizeh Special (Tipo A). Più spesse delle precedenti e in confronto alterano leggermente il sapore finale. Ottime con tabacchi umidi come il Drum Giallo e il Golden Virginia Giallo (o verde). Un pò più difficili da rollare a causa del loro spessore.
  3. Smoking Arancioni (Tipo A). Paragonabili alle Gizeh Special, forse più facili da rollare ma dal sapore leggermente meno naturale.
  4. Rizla Grigie (Tipo B). A mio parere le migliori cartine per imparare a rollare. Sottili e trasparenti, adatte per tabacchi come il Natural American Spirit e Origenes. Le ho inserite all’ultimo posto perchè non prediligo le cartine di Tipo B a causa del loro sapore piuttosto amaro e al retrogusto che tendenzialmente lasciano dopo ogni fumata.

Sono addirittura presenti in commercio cartine aromatizzate alla liquerizia e al cocco. Non c’è da aspettarsi chissà cosa da queste cartine, hanno solo un pò di aromi lungo la striscia con la colla ma per quanto riguarda il sapore sono pessime. Forse una ogni tanto è piacevole, magari dopo il caffè o un amaro, ma sicuramente non sono cartine da tutti i giorni. Alterano troppo l’aroma del tabacco e a prescindere da quale trinciato si usa, esso assumerà sempre lo stesso sapore, intenso e molto amaro. Forse le più conosciute e vendute sono le Rizla Liquorice.

Ad ogni modo la mia classifica è piuttosto riduttiva e sicuramente poco indicativa. Ne stilerò una più complessa ed elaborata ma ritengo che per tutti coloro che si avventurano per la prima volta nel mondo dei trinciati quei quattro nomi sono ottimi. E poi come ho fin da subito sottolineato, la questione è puramente “sperimentale” :D

Acquistabili su: eBay e Amazon

Il Miglior Atomizzatore Senza Perdite

Offerte

I più votati

Sponsor