Home » Notizie » Differenze tra Cannabis Medica e Cannabis Ricreativa

Differenze tra Cannabis Medica e Cannabis Ricreativa

differenze tra cannabis

Che differenze ci sono tra la cannabis medica e quella ricreativa?

Nel 2012 gli Stati di Colorado e Washington sono diventati i pionieri della legalizzazione della cannabis a scopo ricreativo. Prima di allora, la cannabis era legale in alcuni stati ma solo per pazienti affetti da determinate condizioni mediche. Ma al di là delle diverse intenzioni dei consumatori, quali altre differenze esistono tra la cannabis medica e quella ricreativa?

L’esperienza di acquisto negli USA

Naturalmente facciamo riferimento esclusivamente al contesto americano dove vi sono negozi adibiti alla vendita di cannabis sparsi un po’ ovunque. I negozi medici e quelli ricreativi tendono ad offrire esperienze simili. I consumatori di marijuana medica presentano sia il proprio documento d’identità per dimostrare di essere legalmente nei limiti di età sufficienti ad acquistare la cannabis, sia la carta di pazienti assuntori di cannabis medica. Alcuni dispensari medici hanno anche una sala d’attesa in cui i pazienti vengono chiamati uno alla volta per garantirne la privacy.

Consulenze e corsi di formazione e certificazioni

I dispensari ricreativi non sono autorizzati a fornire consulenza medica ai clienti, tuttavia è possibile acquistare comunque in qualità di consumatori ad uso medico. Alcuni dispensari sono “con doppia licenza”, il che significa che possono soddisfare le esigenze dei consumatori sia ricreativi che medici. Possono anche offrire sconti e agevolazioni fiscali ai pazienti medici.

I dispensari medici e i negozi con doppia licenza sono i migliori per rispondere alle domande dei pazienti, in particolare quelli che offrono opportunità di istruzione per i propri clienti, come seminari e certificazioni.

Per quanto riguarda la selezione dei prodotti, tende ad esserci una minima differenza tra i menu medici e quelli ricreativi. In entrambi i tipi di negozi, troverai sicuramente gli scaffali pieni di vari commestibili, bevande, vaporizzatori, strain particolari, concentrati e quant’altro.

I consumatori medici possono ricevere determinati benefici non disponibili per i consumatori ricreativi. Questi generalmente includono:

  • Minori costi e tasse
  • Limiti di potenza THC più alti
  • Minori restrizioni quantitative
  • Ai pazienti medici può essere concesso di coltivare la propria cannabis (o è consentito un numero di piante superiore a quello dei consumatori ricreativi).
Più Venduto # 1
CARTINE OCB ULTIMATE SLIM KING SIZE 1 BOX 50 LIBRETTI
4 Recensioni
CARTINE OCB ULTIMATE SLIM KING SIZE 1 BOX 50 LIBRETTI
  • OCB - il prodotto in Francia
  • OCB - Rolling Paper
  • Cartine OCB - Ultimate

Prezzo aggiornato il: 17/07/2019 - 22:58