Home » Notizie » Nuovo Mac Baren Senza Nome in Arrivo a Luglio 2014

Nuovo Mac Baren Senza Nome in Arrivo a Luglio 2014

Nuovo Mac Baren Senza Nome Pure White in arrivo a fine Luglio 2014

Gli amanti dei tabacchi “Senza Nome” rimarranno sicuramente entusiasti da questa notizia e ancora più entusiasti saranno i fumatori di tabacchi senza additivi. Infatti, a fine Luglio 2014 è prevista l’uscita sul mercato di questo nuovo Mac Baren Senza Nome, denominato “Pure White”. Avrà una confezione simile a quella dei “free additive” attualmente commercializzati – marroncina in stile vintage – e sarà disponibile in confezioni da 20g e 50g. La miscela sarà unicamente di Virginia americani e brasiliani e si preannuncia un altro gran tabacco di alta qualità.

Personalmente, mi ritengo un vero cultore di questi tabacchi e in particolare, sono un amante del Nero, un tabacco a mio avviso pregiatissimo che merita di essere fumato solo in occasioni particolari. Sono sicuro perciò che questo nuovo Mac Baren manterrà la stessa bontà e qualità che ha caratterizzato finora l’intera famiglia.

Se non riuscite ad aspettare così tanto per provarlo, continuate a seguire SmokeStyle per leggere in anteprima tutte le informazioni e le prime impressioni su questo Pure White.

Dopo la prova

Anche in questo caso i tabacchi Mac Baren si sono rivelati qualitativamente impeccabili come sempre, ma rispetto le versioni passate hanno rimesso piede sul mercato delle varianti più fresche e giovani, che si contraddistinguono con un carattere più spiccato ma con gli stessi criteri qualitativi dei “fratelli più grandi“.

Anche le confezioni hanno subito un tocco innovativo che ha rivoluzionato l’intero packaging, presentando un prodotto con un look rinnovato sia dentro che fuori, ma anche in questo caso mantenendo l’originalità che contraddistingue e valorizza il brand. Insomma Mac Baren ha abbracciato il mondo dei free additive in grande stile con un prodotto meritevole sotto tanti punti di vista che è riuscito sin da subito ad assestarsi affianco a concorrenti più autorevoli del mercato.

Più Venduto # 1
Mascotte Cartine Gommè Corte-Scatola da 50 Libretti, Gelb, s
3 Recensioni
Mascotte Cartine Gommè Corte-Scatola da 50 Libretti, Gelb, s
  • Gizeh.–.take it giza
  • Gizeh.–.autentico solo con piattinoiramide
  • Gizeh.–.il gusto unico

Prezzo aggiornato il: 16/01/2020 - 12:27

17 Commenti

Clicca qui per commentare

      • Con il mac nero ho sempre usato le cartine trasparenti a combustione lenta che però mi hanno un po’ stancato ho provato le ocb arancioni e non son mali cosi come le verdi e le rizla biamche lr rizla rosse pizzicano un po’ voi che mi consigliate? E come filtri? Io ho sempre usato slim ocb o mascotte, grazie e complimenti per il sito

        • Grazie per i complimenti! :) io in questo periodo sto fumando le Gizeh Rosse, sono una buona alternativa a tutte quelle che hai citato tu (tranne le Rizla Bianche che non posso proprio fumarle). Le Rizla Rosse sono uguali alle Verdi ma non hanno i bordi tagliati, perciò è strano che le senti pizzicare…forse dipende dai tabacchi che usi. Ad ogni modo prova Mac Nero + Rex Bravo + filtri Gizeh ai Carboni Attivi ;)

          • Figurati :) non dovrebbero essere difficili da reperire, io da quando li ho provati la prima volta ho fatto una bella scorta :D ad ogni modo, non gratta assolutamente la gola, appena fumato la seconda sigaretta ;) questo Pure White si sta rivelando un altro successo!

          • la mia “configurazione” è questa: mac nero + gizeh hanf + filtri ai carboni attivi per i momenti di meditazione. Quando sono fuori maya/macwhite + rizla rosse + ocb biodegradabili (difficilmente in strada trovo postazioni per smaltire le cicche)

            p.s. il maya è proprio buono, lascia in bocca un retrogusto di nocciole tostate che è una squisitezza

  • Ma esce in Italia? Non l`ho mai visto nemmeno all’estero… Tu dici che e` un virginia puro, ma sulla foto c`e` scritto american blend, che per me sarebbe il massimo!

    • Si, in Italia :) ad ogni modo, american blend sta per “miscela americana”, infatti è realizzato con virginia americani e brasiliani, due varietà di tabacco miscelate, appunto :)

      • American Blend è la miscela di tabacchi costituita dalla miscelazione di tre tabacchi, ovvero Virginia, Burley e Orientale!

        • Non prendere per scontato tutto ciò che dice Wikipedia, alla fine è scritta da normali utenti e le fonti non sono spesso verificate :) si definisce American Blend, una miscela americana. Riporto la descrizione del Pure White: Senza steli e facile da rullare. La base è una tipica miscela American blend prodotta con squisiti tabacchi provenienti da tre continenti, senza alcun additivo. Tabacco: Virginia (USA e Brasile)

          • io odio il burley (sopratuttto quello di bassa qualità degli AB commerciali tipo marlboro et similia) ma sono sicuro che, come per il white classico, sarà di ottima qualità. Non resta che provarlo!

          • Appena provato il pure white, si tratta di un american blend additive free. Esiste anche in versione virginia additive free.
            Simile al senza nome bianco, leggero, piuttosto secco, diversi rametti e rondelle, niente di speciale anche se soddisferà gli amanti del senza nome bianco.

Nuove IQOS

Più Venduto # 1 IQOS 2.4 PLUS BIANCO Bluetooth Led 58,97 EUR
Risparmi 3,01 EURPiù Venduto # 3 IQOS 3 GRAPHITE (BLU) 135,99 EUR

Prezzo aggiornato il: 17/01/2020 - 09:21

Telegram
NEWS E OFFERTE SU TELEGRAM