Home » Recensioni » Cartine » Rizla Natura Cartine in Canapa Biologia: la Recensione

Rizla Natura Cartine in Canapa Biologia: la Recensione

Le cartine Rizla Natura

Cartine Rizla Natura in canapa biologica

Finalmente anche la famiglia Rizla arriva sul mercato con un nuovo tipo di cartina “bio”. Si tratta delle Rizla Natura, sono di Tipo B a bassa densità e promettono bene ancora prima di provarle, grazie al loro pacchetto vintage ma moderno, realizzato in carta riciclata e inchiostri vegetali.

Sono fatte al 100% con canapa biologica, non subiscono alterazioni o trattamenti chimici e promettono un sapore del tabacco più che naturale. Ogni libretto ha 50 foglietti, la colla sul bordo è classica gomma arabica e ogni cartina offre ovviamente una combustione lenta e una produzione di cenere modesta.

Dopo averle fumate con diversi tabacchi, non sono riuscito a collocarle tra le mie cartine preferite, ma le ho classificate in assoluto come le mie cartine “naturali” preferite. A differenza di OCB e RAW per esempio, offrono un sapore più mite e controllato, per nulla contaminato dal sapore acre della pianta con cui sono realizzate. Offrono una fumata a loro modo delicata, duratura e piena di sapore armonioso, sia con tabacchi leggeri, sia con tabacchi di più forti e di spessore.

A mio avviso rendono particolarmente bene proprio con tabacchi naturali, i così detti “Organic”, ma se la cavano benissimo anche con tabacchi più miti, insaporendoli con una nota di sapore vivace in più che li rende più gustosi senza irrigidirli in gola ma anzi, esaltandone le peculiarità.

Per approfondire.

Più Venduto # 1
Rizla Natura Regular 50
62 Recensioni
Rizla Natura Regular 50
  • Rollare con RIZLA natura è un modo alternativo per gustare il gusto autentico del tabacco
  • Ottenuta responsabilmente da canapa organica al 100%
  • Natura è perfetta cosí com'è
Più Venduto # 2
Rizla Natura King Size Slim, 50 astucci
17 Recensioni
Rizla Natura King Size Slim, 50 astucci
  • Tipo:B
  • Dimensioni:108x44 mm
  • Peso:13,5 g/m²

Prezzo aggiornato il: 18/07/2019 - 17:27