Chewing Bags X-TRA

chewing bags x-tra

La prima esperienza con le Al Capone di qualche mese fa è stata positiva perciò era quasi doveroso provare anche questa versione delle Chewing Bags X-TRA dopo averla vista in tabaccheria.

Il primo impatto

Anche questa volta la scelta è scivolata presto verso il gusto menta, in questo modo sono riuscito a effettuare un paragone con la versione classica dello stesso aroma. X-TRA è ben visibile sulla confezione che anche in questo caso spicca per un packaging originale e vincente. Lascia intendere che il prodotto in questione sia una variante più forte di quella classica.

L’apertura

Aprendo la confezione le differenza tra le due versioni iniziano ad emergere subito. Le bustine in questo caso non sono più chiare e asciutte all’esterno ma risultano molto scure e umidicce. Al tatto risultano morbide ma lasciano un residuo sulle dita. Di sicuro sono meno invitanti rispetto la versione base, più pulita e senza impicci.

chewing bags x-tra

Il sapore

A differenza delle chewing bag classiche, queste sprigionano un sapore ben amplificato all’interno del palato. L’aroma di menta è estremamente intenso e perdura all’interno della bocca per molto tempo, anche dopo aver consumato la bustina.

In conclusione

Sebbene siano meno attraenti rispetto le bustine della versione classica, essendo più umide risultano anche più “confortevoli” mentre sono posizionate tra il labbro e la gengiva. Anche in questo caso il bruciore iniziale si fa sentire ma passa in poco tempo. Nel carico nicotinico si percepisce la vera differenza, che in questo caso è veramente esuberante. Di sicuro non adatto a fumatori alle prime armi.


I Migliori Prodotti a base di CBD