Home » Recensioni » Tabacchi » Domingo Virginia Blend

Domingo Virginia Blend

Il tabacco Domingo Virginia Blend

Domingo, Domingo, Domingo…non mi dimenticherò facilmente di questa marca, anzi credo che mi perseguiterà a vita. In tutta franchezza, non lo ricomprerò più. Mai più. Anche questo Domingo Virginia si é rivelato una delusione, come d’altronde i fratelli Natural, Original e Celeste, perciò scusatemi se anche in questa recensione traspare forse un po’ troppo il mio senso critico :D

La confezione si presenta di un verde accesso con le tipiche grafiche che caratterizzano questa marca. In carta rivestita da leggera plastica, la busta risulta anonima, dozzinale e non dice nulla di particolare. Aprendo si può percepire un aroma tipico di Virginia, carico di umidità, che differisce dai classici aromi di Virginia secchi a causa delle sue note meno pungenti e più passive. Al tatto risulta morbido e semi-umido, dal taglio curato e con rare imperfezioni, di un bel colore marrone chiaro e uniforme.

Fumandolo regala una sensazione di stopposità e piattezza incredibili. Lascia la bocca asciutta e amara, non sazia completamente la voglia di nicotina e comunque si ha voglia di fumare una sigaretta di un altro tabacco. Lascia per di più un retrogusto amaro e fastidioso.

In conclusione, questo Domingo Virginia non é un tabacco che può entrare nelle grazie dei fumatori che ricercano un gusto particolare, ma nemmeno di coloro che cercano un tabacco “tranquillo” e quotidiano. Personalmente non consiglio questo tabacco.

Sono curioso di sapere se invece a qualcuno di voi é piaciuto :D

Il Miglior Atomizzatore Senza Perdite

Offerte

I più votati

Sponsor