Home » Recensioni » Filtri » Filtri Mentolo Gizeh Aromatizzati 6mm: la Recensione
Filtri

Filtri Mentolo Gizeh Aromatizzati 6mm: la Recensione

I filtri aromatizzati Gizeh

Filtri mentolo Gizeh: gli aromatizzati con tutta la qualità di casa Gizeh

Ogni tanto è piacevole provare nuovi gusti e dopo aver visto questi filtri aromatizzati al mentolo della Gizeh non ho potuto resistere. Molti sono contrari ai prodotti aromatizzati ma a mio avviso è interessante provarli sporadicamente, anche per cambiare di tanto in tanto sapore o per consumare tabacchi che non ci piacciono, evitando così di sprecare soldi inutilmente buttando la confezione appena iniziata nel cestino.

A differenza dei filtri aromatizzati al mentolo Zen, questi Gizeh non sono rivestiti da uno strato di carta ma sono cotonati (come i classici filtri Rizla, per intenderci), cosa che a mio parere, li rende migliori rispetto quelli delle altre marche. Mettendoli tra le labbra non si avverte alcuna differenza rispetto i filtri normali, ma a distanza di qualche secondo ci si sente pizzicare e si è sopraffatti dall’intenso aroma di menta.

Fumandoli regalano un gusto regolare e continuo che copre quasi interamente il sapore del tabacco. Ovviamente, con tabacchi secchi e forti si sentirà di più l’effetto “menta fresca” rispetto a tabacchi umidi e leggeri, che regaleranno un sentore di menta più mite ma comunque altrettanto buono.

Se avete del tabacco che proprio non riuscite a fumare, vi consiglio vivamente di farci un pensiero

A voi piacciono o siete completamente avversi ai prodotti aromatizzati?

Più Venduto # 1

Prezzo aggiornato il: 22/10/2021 - 22:09

0 0 voti
Valutazione Post
Segui
Notificami
guest
4 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Feedbacl inline
Guarda tutti i commenti
Lacoonte
Lacoonte
5 Maggio 2014 20:01

ehi Paolo, secondo te sarebbe corretto adoperare filtri del genere (ovvero non incartati) abbinandoli anche a cartine di tipo A (rex bravo, ocb verdi, ecc..) ? O sarebbero meglio a questo punto gli zen o zig-zag (incartati) che “scivolano” meglio su cartine più spesse? Bellissimo blog, complimenti! Keep the work up ;)

Marcantonio Saldutti
Marcantonio Saldutti
10 Giugno 2013 17:27

secondo me non ha senso comprare dei filtri aromatizzati:-)

Rossella Crispini
Rossella Crispini
12 Giugno 2013 22:23

Però, come giustamente ha scritto Paolo, per poter dare una possibilità di vita a un tabacco che proprio non si riesce a fumare, senza stressarsi con i tentativi per aromatizzarlo e renderlo accettabile, ci possono anche stare…così come le cartine aromatizzate…

OFFERTA SENSI SEEDS

LIBRI CANNABIS

Risparmi 0,89 EURPiù Venduto # 2 Coltivazione della Cannabis: Tecniche e segreti per coltivare la marijuana indoor e outdoor Coltivazione della Cannabis: Tecniche e segreti... 12,06 EUR
Risparmi 1,00 EURPiù Venduto # 3 Cannabis e spiritualità. Guida all’esplorazione di un’antica pianta maestra Cannabis e spiritualità. Guida all’esplorazione... 19,00 EUR
Risparmi 13,75 EURPiù Venduto # 5 La cannabis in cucina. Storia, utilizzi nel mondo delle ricette La cannabis in cucina. Storia, utilizzi nel mondo... 3,15 EUR

Prezzo aggiornato il: 22/10/2021 - 19:50