Mac Baren Senza Nome Bianco

Prosegue il mio viaggio nel mondo dei Mac Baren Senza Nome, questa volta con tappa sulla versione bianca American Blend.

La confezione è identica a quella degli altri due. Stessa semplicità nella grafica e nella resistenza della confezione, con il ripiego nella chiusura della busta che aiuta a mantenere efficace la linguetta adesiva. L’aroma del tabacco è leggermente più intenso del verde, dal sentore stuzzicante e pungente. Anche questo è morbidissimo al tatto, poco pressato e con qualche piccola imperfezione, dal colore dolce e nocciolato, umido e fresco. Fumarlo è un piacere e non smentisce la qualità dei Mac Baren. In bocca il sapore ha un impatto iniziale discretamente forte e pungente ma decisamente buono e piacevole, che non gratta in gola e stimola le papille gustative. Lentamente la sensazione va diminuendo lasciando posto a un corpo più mite e timido, leggero ma con uno spessore ancora degno di nota. Lascia un buon sentore in bocca e non è assolutamente pastoso e amaro come altri blend.

Un’altra conclusione più che positiva per questo ottimo e gustoso tabacco che può essere fumato tutti i giorni senza stancare mai. Consigliatissimo per tagliare tabacchi troppo forti, un’ottima miscela si ottiene per esempio con il Natural American Spirit o l’Origines. Piace pure a voi vero? ;)


I Migliori Prodotti a base di CBD