Home » Recensioni » Mac Baren Senza Nome Blue

Mac Baren Senza Nome Blue

mac baren senza nome blue

Se vi è capitato di leggere le vecchie recensioni di questa famiglia di tabacchi, saprete senza dubbio che nutro un particolare amore per il pregio e le qualità che contraddistinguono questo brand e la notizia dell’uscita di nuove varianti è stata una bella sorpresa. Partendo dal Mac Baren Senza Nome Blue che rievoca molto il Nero ma con qualche sfumatura diversa nel corpo e nel sapore.

Mac Baren Senza Nome Blue

La confezione blu scura è già di per se rievocativa di un carattere forte e deciso che viene confermato una volta tolto il sigillo salva freschezza. Aroma affumicato, note tostate persistenti anche allontanandosi dalla confezione, una fragranza antica e sempre piacevole.

Anche in questo caso è necessario sfilacciare molto il tabacco e prestate particolare attenzione a non esercitare troppa pressione con le dita per evitare spiacevoli accumuli che potrebbero creare problemi nel tiraggio. Al tatto il tabacco è veramente molto umido e se fatto seccare lievemente a mio avviso, rende di più, sia (e soprattutto) con cartine spesse ma anche con cartine trasparenti.

La prova pratica

A differenza del Nero, fumandolo lascia sorpresi perché non produce una botta in gola importante ma anzi, in gola risulta delicato senza aggredire nemmeno il palato. LA vera sorpresa l’ho avuta quando ho acceso la sigaretta. Tutto quell’aroma affumicato non si ritrova una volta che ila tabacco viene bruciato e, anzi, in gola è molto delicato e piacevolmente profumato.  Sembra una miscela decisamente più leggera del Nero ma con le stesse caratteristiche olfattive.

In conclusione

Un sogno per tutti coloro i quali hanno sempre apprezzato le note del Nero ma non l’eccessiva intensità, una buona via di mezzo che riesce a soddisfare egregiamente sia i palati forti che quelli più delicati ed abituati a tabacchi meno corposi. Anche in questo caso il consiglio è di riservarlo a particolari situazioni, come tabacco quotidiano non è proprio indicato per via dell’eccessivo aroma. Se ci si abitua, non lo si apprezzerà più in tutte le sue sfumature.

Il Miglior Atomizzatore Senza Perdite

Offerte

I più votati

Sponsor