Pueblo Burley Blend

Tabacco Pueblo Burley Blend

Dopo aver provato la versione originale del Pueblo sono rimasto così piacevolmente colpito dalla qualità del trinciato che ho subito deciso di provare questa versione Burley.

La confezione è come tante altre, di un bel marrone ruggine con la stampa in verticale, in plastica morbida e con la solita chiusura adesiva dietro. Una volta aperto il profumo è intenso e particolare, pungente e avvolgente, subito si avverte la qualità del tabacco, che si presenta ben compatto, di un colore leggermente scuro, dal taglio filamentoso e con pochissime imperfezioni.

Il sapore è decisamente forte, nonostante l’aggiunta del Burley che stempera in minima parte il gusto pungente del Virginia. Pizzica la lingua e si sente in gola, anche l’aroma è forte e lo si avverte anche se non si è fumatori, ma nonostante questo non è affatto pesante e pastoso. Regala un gusto intenso e deciso che non lascia un cattivo sapore in bocca come molti altri tabacchi dello stesso genere, anzi è piuttosto piacevole e stuzzicante, soprattutto se abbinato a bevande fresche.

Difficile esprimere un giudizio finale su questo tabacco. Sicuramente è un ottimo trinciato, la qualità si riscontra immediatamente, anche grazie all’assenza di additivi. Tuttavia a causa della sua corposità e del suo spessore è difficile consigliarlo ai fumatori leggeri. Per chi fuma già il Pueblo, questa variante risulterà solo un po’ meno amarostica, ma chi è abituato a tabacchi miti, noterà subito la differenza. Insomma un tabacco da provare.


I Migliori Prodotti a base di CBD