Home » Recensioni » Tabacchi » American Spirit Perique: la Recensione
Tabacchi

American Spirit Perique: la Recensione

Il tabacco American Spirit Perique

American Spirit Perique: il “mistico” del NAS diventa Black!

Le due versioni del famigerato “NAS” reperibili in Italia, l’Original e l’Organic, sono oggettivamente due tabacchi di qualità dal taglio pregiato e dal sapore che si contraddistingue. Questo American Spirit Perique é la via di mezzo perfetta tra le due versioni, peccato però che non sia venduta nel nostro caro stivale.

L’apertura

La busta di questo Perique é nera con il tipico indiano stampato sopra in verticale. Aprendola ci si accorge subito del profumo particolare che caratterizza questo tabacco: non é il solito odore di tabacco secco, é qualcosa di più dolce, avvolgente e “memorabile” nel senso che difficilmente ci dimenticheremo di una fragranza del genere, soprattutto equiparandola ad altri tabacchi del genere.

Al tatto risulta secco, molto pressato ma facilmente sfilacciabile, ha un bel colore biondo tendente a tonalità scure, con un taglio elegante e privo di imperfezioni, come tutti gli American Spirit.

La prova pratica

Fumandolo si ha la conferma che si tratta di un tabacco eccezionale dalle caratteristiche particolari. Avvolge la bocca vivacemente, stuzzica la lingua e colpisce la gola con delicatezza. Soddisfa pienamente, riempi i polmoni facendo sentire la sua presenza ma non infastidisce. Il sapore è difficilmente annoverabile ad altre tipologie di tabacco ma la consistenza può essere paragonata forse al più recente Raw Black.

American Spirit Perique in conclusione

E’ un tabacco formidabile, adatto a qualsiasi circostanza, ma personalmente lo fumerei solo in rare occasioni, perché, come il Mac Baren Senza Nome Nero, a mio avviso é un trinciato d’èlite e come tale va consumato con parsimonia. Sarebbe un peccato fumarlo quotidianamente e abituarsi alle sue fragranze particolari. Meglio riservarlo a rare occasioni, magari in accompagnamento a qualche buon rhum o dopo una lauta cena, ancora meglio se a base di carne.

Risparmi 1,59 EURPiù Venduto # 1
25-200 filtri a carboni attivi CTIP, con ø da 6-7 mm, in alluminio conico + tubo per joint e...
14 Recensioni
25-200 filtri a carboni attivi CTIP, con ø da 6-7 mm, in alluminio conico + tubo per joint e...
  • Filtro a carbone attivo CTIP a forma di cono: brevettato e realizzato in condizioni...
  • I filtri ai carboni attivi riducono le sostanze inquinanti causati dalla combustione di...
  • La particolare forma conica del filtro CTIP garantisce un flusso d'aria più delicato ed...

Prezzo aggiornato il: 17/10/2021 - 17:49

  • Qualità
  • Sapore
  • Robustezza
  • Uso quotidiano
  • Consigliato
3.8
Un attimo
Voto Lettori
3.64 (11 voti)
0 0 voti
Valutazione Post
Segui
Notificami
guest
54 Commenti
Più recenti
Più vecchi Più votati
Feedbacl inline
Guarda tutti i commenti
Tommybestjr88
Tommybestjr88
10 Settembre 2016 12:17

Ciao Ragazzi…sono un nuovo fumatore di tabacco e sono partito da questo fantastico NAS nero…ma da voi si trova ancora? qua in trentino mi hanno detto che me lo ordinano ma da un mese non arriva piu…dicono sia fuori commercializzazione vi risulta?

Ale86UD
Ale86UD
2 Dicembre 2015 00:06

Come promesso confermo che oggi è arrivato. Freschissimo! Busta marchiata 101546, quindi giorno 10, anno 2015, settimana 46 (10 novembre)

Ale86UD
Ale86UD
19 Novembre 2015 00:52

Oggi il tabaccaio mi ha detto che d’ora in avanti non sarà piu reperibile il trinciato American Spirit, in ogni sua variante. Solo confezionate. Spero sia un problema momentaneo perchè il Perique era diventato il mio ideale.

Ale86UD
Ale86UD
23 Novembre 2015 02:31
Rispondi a   Paolo

Dopo la brutta notizia ho provato ad ordinare una stecca al tabaccaio vicino casa, dato che non l’aveva mai tenuto. Domani inoltra l’ordine e martedì 1 dicembre se arriva ve lo faccio sapere sicuramente, altrimenti silenzio stampa.
Tuttavia il tabaccaio dal quale lo acquistavo solitamente era da un pò ormai privo del NAS Original e l’aveva ordinato almeno 3 volte ma niente. Ora ha terminato anche le scorte di Perique e Organic.

Calumet
Calumet
13 Novembre 2015 18:14

Alessio RC sei un mito trovato a Torino dove hai detto

Alessio RC
Alessio RC
22 Agosto 2015 17:56

segnalo che a Torino al tabaccaio di Borgo dora è reperibile

Antonio
Antonio
17 Luglio 2014 12:01

troppo forte da fumare tutti i giorni , come l’organic credo che passerò di nuovo all’original ps cisco sono di napoli ed è reperobile

Francesco Tamagnone
Francesco Tamagnone
25 Giugno 2014 08:25

Tra i secchi è senza dubbio il mio preferito.

Ogni tanto ne prendo una busta per alternare rispetto al Mac Baren Nero.

Non fumando tanto ho il problema che mi si secca troppo velocemente. Sbriciolandosi e perdendo le sue caratteristiche… Ed andare ad umidificare questo tabacco con la pietrina secondo me ha poco senso.

Ale86UD
Ale86UD
23 Novembre 2015 03:01
Rispondi a   Paolo

Consiglio vivamente l’acqua depurata AFOM F.U., si acquista in farmacia a 2.70 euro al litro, è indicata per le preparazioni erboristiche e farmaceutiche. A differenza dell’acqua demineralizzata questa è priva di batteri e spore che causano muffe ed odori sgradevoli. Poche gocce direttamente in busta, una mescolata ed il Perique il giorno dopo è ancora piu buono, acquista morbidezza e dolcezza. La uso già da un pò e non potrei più farne a meno. Io tengo il tabacco al 10 – 15% circa di umidità e considerando che le nostre buste, non proprio freschissime, saranno a meno del 5%, aggiungo circa 2 – 2.5 ml di acqua depurata (circa il 10% di 25g).
Probabilmente è così che dovrebbe essere questo trinciato appena imbustato, fantastico!

Cisco
Cisco
2 Giugno 2014 00:49

Sapete dirmi se in Campania è reperibile? Al momento sembra che in alcuni dfl non ci sia traccia di questo tabacco…grazie,
Bravo Paolo continua cosi…Ciao a tutti.

Iv
Iv
17 Maggio 2014 09:39

E’ commercializzato in Italia è solo che i tabaccai non lo prendono. Fumo American spirit nero da tanto proprio perché il mio tabaccaio lo tiene.

fireleaf
fireleaf
22 Marzo 2014 19:51

ben equilibrato,non discosta molto da quello teutonico provato tempo fa.il 5% di perique basta e avanza nel blend,si fa sentire,sono curioso di provare le preconfezionate con 10%di perique…..quando le troverò.
Finalmente un prodotto di alta qualità nel ns.mercato.
Si vocifera,ma nulla di ufficiale, di un ritorno del Vannelle con packing rinnovato e nome modificato…..mah, ci credo poco malo spero molto

CiaoHaTutti
CiaoHaTutti
19 Aprile 2014 11:08

Tabacco eccezionale. Detto da un fumatore che ne ha provati tantissimi, e che non ama Yuma, Origenes, Pueblo ecc. La combinazione migliore, dato che non si tratta certamente di un tabacco da compagnia, per tutte le ore, è nell’accostarlo ad un tabacco più leggero e delicato. Personalmente consiglio l’Original Tradition Gold, oltre naturalmente al Mac Baren American Blend (il bianco per neofiti).
Inoltre, volevo ringraziare Paolo per le indicazioni utilissime fornite su questo interessante sito, diventato un punto di riferimento.

Anonymous
Anonymous
18 Marzo 2014 13:02

Ciao a tutti! Ho richiesto ca. un mese fa al mio tabaccaio di fiducia di ordinare il perique ma mi ha detto che non e’ ancora disponibile nel magazzino aquilano! Qualcuno sa dove prenderlo qui vicino? Grazie.

Rossella Crispini
Rossella Crispini
11 Marzo 2014 23:52

Paolo!!!!!!!!!!!!!! Rieccomi!!!!!!!!!!!!!! Mentre sto fumando il Perique!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Trovato qui, a Cosenza, dal mio tabaccaio di fiducia…Quando ho visto che lo aveva mi si sono illumitati gli occhi!!!! Che ne penso???? Non riesco a descriverlo, ora…riesco solo a dire che è semplicemente eccezionale!!!!!!!!!!

Nemo
Nemo
11 Marzo 2014 09:30

A Genova lo si trova nel centro storico alla tabaccheria di via Luccoli.

franco
franco
6 Marzo 2014 02:59

ora si trova anche a firenze dal tabaccaio di santo spirito e l’ho potuto assaggiare….il perique!!niente male,ha un sapore strano forte ma non piccante direi molto particolare ,non e’ un tabacco che puoi fumare l a mattina,e’ da pomeriggio inoltrato come lo yuma e come il nas organic…..questi tabacchi sono per fumatori che vogliono variare il gusto…ogni tanto

defra
defra
4 Marzo 2014 09:54

A milano si trova da un paio di settimane. Fresco. Superlativo

Luca
Luca
28 Febbraio 2014 18:14

Salve il tabaccaio che me lo ha venduto dice che ora è finalmente arrivato in italia e a Bologna lo hanno solo in 4!!!

Mario
Mario
27 Dicembre 2013 16:30

Salve, ho ricevuto le confezioni promesse dalla Svizzera e non ho saputo resistere alla tentazione di provarlo. Aperta la busta ho notato che è secco come l’Original pertanto prevedo che ha fine busta mi ritroverò con una sorta di farina, si è invasi da un gustosissimo odore e la fumata a mio avviso è più tranquilla rispetto al NAS Original (non sò se ho fatto la scoperta dell’acqua calda..) che aggredisce di più in gola. Concordo con Paolo sul fatto che và fumato con parsimonia dedicandogli momenti di tranquillità. Vale la pena spendere qualcosa in più.

Mario
Mario
30 Dicembre 2013 01:14
Rispondi a   Paolo

Paolo, fumando questo “gioiellino” mi sono accorto che si stava verificando quello che avevo ipotizzato e cioè che si frantuma troppo…..così ho provato a mettere la confezione chiusa in un barattolo di vetro tipo Bormioli e poi trasferito il tutto in frigo, la mattina prelevo quello che mi serve e così fumo tabacco sempre fresco. Avendo anche le confezioni integre le messe anche loro in barattolo nel frigo.onde evitare che con il calore della casa e il tempo si secchino troppo.

Nicola
Nicola
24 Dicembre 2013 14:01

E’ a listino quando lo cacciano fuori?

Mario
Mario
12 Dicembre 2013 09:36

Buongiorno……a me invece me ne stanno portando 6 pacchi dalla Svizzera !!!!…non vedo l’ora !!!

Rollio
Rollio
10 Novembre 2013 22:20

da noi ancora non si trova?

Nicola
Nicola
26 Ottobre 2013 23:21

fra poco sarà commercializzato anche da noi….

Nicola
Nicola
20 Dicembre 2013 14:04
Rispondi a   Paolo

Sai qualcosa di preciso Paolo? si vociferava a fine anno…

Francesco14
Francesco14
10 Giugno 2013 14:15

Ciao a tutti!!paolo complimenti x il sito!!l ho scoperto cercando pareri sul tabacco Marlboro ed ho scoperto un mondo!!ho già provato mac nero e van nelle e sono spettacolari!!prima fumavo le marlboro tradizionali ma grazie a questo sito da un mesetto mi sono convertito all hand rolling:)tant’è ke sabato ho fatto una gita in svizzera x trovare tabacchi nuovi, tra questi ho comprato il NAS Perique a Chiasso, quindi x chi è del nord non è un problema reperirlo!!grazie ancora e ciao a tutti!!

Rossella Crispini
Rossella Crispini
6 Giugno 2013 20:56
Rispondi a   Paolo

…e pensare che io, come sempre occhio di falco quando entro in una tabaccheria, non sono riuscita a resistere alla tentazione di comprare un tabacco, che definirei senza infamia e lode, il Break…ma non lo avevo mai visto in commercio, era una novità…dovevo provarlo!!!

Marcantonio Saldutti
Marcantonio Saldutti
10 Giugno 2013 12:14
Rispondi a   Rossella Crispini

ciao rossella! il tabacco break è un tabacco da tubetti ! te lo sconsiglio da fumare in cartina! ciao

Rossella Crispini
Rossella Crispini
12 Giugno 2013 22:07

Ciao, Marcantonio :) Premesso che la busta di Break è ancora praticamente intera, comunque è fumabile anche rollato, con le cartine A…figurati se non lo provavo in tutte le salse!!! :D Ehm… sottolineo il fumabile…chiedendo umilmente perdono a Sua Maestà American Spirit Perique se sto parlando del mediocre in un post dedicato a lui!!! ;)

Rossella Crispini
Rossella Crispini
13 Giugno 2013 12:50
Rispondi a   Paolo

Hai detto bene…SE li provo…ma proprio se…Sì, sì…dichiaro ufficialmente aperta la caccia ad amici che vanno all’estero!!! :D

Rossella Crispini
Rossella Crispini
15 Giugno 2013 01:40
Rispondi a   Paolo

…:D :D :D

Manuel
Manuel
6 Giugno 2013 08:51

Ottimo tabacco, provato nel 2009, preso in Germania!! :D
Scrissi più volte al responsabile della NAS Italia, il quale mi rispondeva che per il momento in Italia non c’era speranza, per via della poca cultura del fumatore medio…

Rossella Crispini
Rossella Crispini
6 Giugno 2013 12:57
Rispondi a   Manuel

Manuel, visto che hai parlato del 2009 e che in Italia ancora il Perique non esiste, devo purtroppo dedurre che all’aumento del numero dei fumatori di trinciato non corrisponde un innalzamento di livello di cultura del trinciato… :(

Rossella Crispini
Rossella Crispini
5 Giugno 2013 23:06

Ah, poterti rispondere!!! Vorrebbe dire che sono riuscita a provarlo!!! :(

OFFERTA SENSI SEEDS

LIBRI CANNABIS

Risparmi 1,00 EURPiù Venduto # 2 Cannabis e spiritualità. Guida all’esplorazione di un’antica pianta maestra Cannabis e spiritualità. Guida all’esplorazione... 19,00 EUR
Risparmi 13,37 EURPiù Venduto # 5 La cannabis in cucina. Storia, utilizzi nel mondo delle ricette La cannabis in cucina. Storia, utilizzi nel mondo... 3,53 EUR

Prezzo aggiornato il: 16/10/2021 - 23:38