Drum Bright Blue

Il tabacco Drum Bright Blue

Il Drum Bright Blue è il fratello più leggero della famiglia Drum

Dopo la recente esperienza con il Drum Giallo non ho avuto esitazioni nell’acquistare un’altra variante di questa interessante marca. Anche questo Drum Bright Blue presenta la stessa identica confezione del Giallo, in plastica morbida con la chiusura a strappo anziché la solita inutile linguetta adesiva e la tabella di condensati riportata sul retro.

L’apertura

Una volta aperto il profumo del tabacco colpisce immediatamente, con il suo aroma intenso, naturale, moltò retrò e fresco. Al tatto il tabacco si presenta morbido, dal colore leggermente scuro con poche imperfezioni, piuttosto umido e filamentoso. Si sfilaccia con facilità e rollarlo è decisamente facile. Una volta fumato si avverte subito la leggerezza del tabacco.

La prova pratica

L’impatto è dolce e delicato, il sapore non è per nulla aggressivo, anzi mi è sembrato piuttosto ipercettibile a volte. Il colore della confezione rispecchia altamente le qualità di questo tabacco, che risulta privo di corpo, di carattere. Sicuramente un tabacco di qualità ma fin troppo gentile, soprattutto per chi è abituato a tabacchi leggermente più consistenti.

In conclusione

In conclusione questo Drum Bright Blue è un tabacco interessante per quanto riguarda la qualità, ma è un po’ anonimo e opaco per quanto riguarda il sapore. Rimane comunque buono e fumabile quotidianamente, sicuramente adatto a chi predilige i tabacchi miti e poco aggressivi.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito del produttore.

  • Qualità
  • Sapore
  • Robustezza
  • Uso quotidiano
  • Consigliato
1.8
Sending
User Review
0 (0 votes)

I Migliori Prodotti a base di CBD