Drum Original

Drum Original un tabacco che ha fatto la storia

Non capisco perché alcuni siano avversi a questa marca di tabacco. Dopo averli provati tutti mi ritengo personalmente soddisfatto da ogni trinciato Drum. Alcuni mi sono piaciuti di più, altri meno, ma oggettivamente stiamo parlando di tabacchi di ottima qualità.

L’apertura

Questo Drum Original si trova con la stessa confezione dei fratelli ma in blu, distinguendosi dal fratello Drum Bright Blue, più timido e leggero, ma altrettanto gustoso. Sul retro sono riportati i valori di condensati e la linguetta a strappo, molto più utile e comoda rispetto la tradizionale adesiva.

Una volta aperta la confezione , il profumo è molto interessante, sulla scia del Mac Baren Senza Nome Nero ma con tonalità più leggere e sfumate. Non è così forte e penetrante ma è comunque molto gradevole e buono. Al tatto risulta umidiccio, piuttosto pressato e con poche ma vistose imperfezioni. Ha un bel colore brunastro e si sfilaccia facilmente grazie al taglio fine e sottile.

La prova pratica

Fumandolo ha un sapore vellutato, un corpo pieno e un retrogusto poco amaro. Il fumo non punge la gola e avvolge la bocca in maniera dolce e delicata regalando comunque un grado di forza niente male. A fine fumata soddisfa pienamente la voglia di nicotina e non lascia la bocca amara.

In conclusione

In conclusione questo Drum Original mi ha colpito quanto il Giallo, anche se personalmente non lo fumerei in continuazione e quotidianamente ma lo riserverei alle ore pomeridiane/serali e alternandolo con un altro tabacco. Sicuramente consigliato a tutti gli amanti del gusto forte e pieno.

Per maggiori informazioni puoi visitare il sito del produttore.

  • Qualità
  • Sapore
  • Robustezza
  • Uso quotidiano
  • Consigliato
3
Sending
Voto Lettori
3 (2 votes)
Drum Original ultima modifica: 2011-12-18T19:18:25+00:00 da Paolo

I Migliori Prodotti a base di CBD

25 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ciao,ho provato un infinità di tabacco,ma alla fine il drum original per me è il migliore,sapore pieno fumata corposa aroma molto intenso.Prediligo il tabacco Kentucky e questo drum essendo un 50/50 per me è perfetto.Quando non lo trovo lo rimpiazzo con il samson blu e ogni tanto mi piace fumarmi un pacco di mc baren nero,anche se lo trovo un tantino forte.Mi piacerebbe provare il vannelle ma non lo trovo mai!

        • Secondo me rimane uno dei tabacchi da meditazione TOP, da consumare lentamente, facendolo seccare giusto un po’ per eliminare l’umidità in eccesso, accompagnato da qualche buon rum agricolo (in realtà si sposa bene con qualsiasi distillato). Non capisco perchè non lo vendono più in Italia :|

          • Quanto ti dò ragione…sono un estimatore pure di rhum e grappa…. Non è male pure il mc baren nero,ma a mio parere troppo pesante,cioè una paglia ogni tanto ci stà, ma da fumare tutti i giorni per me è eccessivo…

  • se da un lato è sparito il vannelle,dall’altro lato arrivano buste di drum freschissime,ho ripreso a fumarlo con una certa regolarità e devo dire che non mi dispiace affatto, non lo reputo tra i migliori del mercato, ma non lo definirei dozzinale,anzi la categoria del tabacco impiegato è di buona qualità.Vero è che sugli scaffali ci sono anche buste vecchie ed effettivamente perde molto, ma se trovato fresco credetemi sembra un altro trinciato.

  • Tabacco dozzinale…se potete sostituitelo con un Van Nelle o un Senza Nome Nero che sono di qualità 100 volte superiore.

    • Dozzinale non è assolutamente vero,certo che se lo trovi secco fa schifo,ma fresco è un buon trinciato.. Il mc baren è buono ma fumato tutti i giorni stomaca,è il vannelle è introvabile.Alla fine che rimane? Drum blu o samson( per chi predilige i Kentucky)

  • No a dire il vero non ho provato tantissime cartine..le smoking blu,le rizla argento,le ocb verdi e nere..non considero nemmeno le bravo perchè le odio. le proverò ;)

  • Con questo tabacco bisogna utlizzare le giuste cartine,altrimenti vi scoppia la testa a forza di tirare e la sigaretta risulta infinita.Fumato con le giuste cartine è ottimo,non so perchè ma quando lo fumo dico tra me e me che ci starebbe bene un bicchiere di whisky.

  • A mio avviso non può farsi paragone tra i due, però hai ragione :) è un peccato che non riesci a trovarlo, anche dalle mie parti è irreperibile, ma quando ne ho occasione faccio scorta :D

  • Sono d’ accordo con la tua recensione,un tabacco di qualità che appaga pienamente. Il Mac Baren nero essendo irreperibile dalle mie parti mi porta ad acquistare il Drum original,che comunque non disdegna il paragone.

  • @Nico, 1 euro a libretto le Rex Bravo??? Io già mi incavolo quando non ho tempo di andare in giro e le trovo a 60 centesimi, visto che di solito le pago 50!!! Direi che 1 euro è davvero un po’ troppo tanto!!! Quanto all’aumento dei trinciati, da quanto so gli aumenti degli ultimi giorni sono solo l’inizio: un po’ alla volta aumenteranno tutti :(

  • Ragazzi oggi ho preso una busta di Drum Original e l’ho pagata 7,10 euro, quando il tabacchino mi ha detto il prezzo stavo per svenire! Come è possibile che per 40 grammi di tabacco debba pagare cosi tanto? Di questo passo è più conveniente ( ma meno gustoso) fumare preconfezionate!!! Una curiosità, dalle vostre parti quanto le pagate le Rex Bravo? Io le pago 1 euro a libretto e mi sembra davvero tanto!
    Ciao e buone fumate ( rigorosamente rollate) :D

  • Ho riprovato questo tabacco dopo due mesi perchè volevo vedere se era vera questa grande somiglianza con il mac nero; devo dire che l’ho trovata, e mi sono soprattutto ricreduto sulla famiglia drum; l’avevo abbandonata dopo la prova del drum bianco (a mio parere pessimo).
    Il drum blu credo che, a chi piace molto il mac nero ma lo trova troppo forte come tabacco da tutto il giorno, sia un buon compagno da portare ingiro, proprio perchè è meno forte, e anche perchè più facile da trovare nei tabaccai :)

  • Anche a me piacciono molto i Drum, qualcuno meno, qualcuno più, ma sono tutti ottimi tabacchi. Per le miscele presto stilerò un articolo, mi piacerebbe fare in modo che tutti possano inserire i propri mix :D

  • Trovo che i tabacchi drum siano molto buoni, ma sono molto più buoni se mischiati, per esempio questo tabacco se mischiato con 1/3 american spirit e 1/3 pueblo da un tocco più aromatico alla sigaretta; tu cosa ne pensi nel mix di tabacchi? Se lo fai abitualmente riesci a stilare delle “ricette su questi mix? Grazie in anticipo!

  • Comunque il drum lo trovi da qualsiasi tabaccaio… Forse l’unico un po’ più difficile da reperire é il natural ma anche quello é facile da trovare alla fine

Offerte

Pubblicità