Forte Hand Rolling Tobacco

Il tabacco Forte

Forte Hand Rolling Tobacco: il tabacco davvero forte!

Il nome di questo tabacco è veramente appropriato. Ci troviamo di fronte un trinciato veramente forte! Pensavo che il Mac Baren Senza Nome Nero fosse il tabacco più corposo e potente venduto in Italia, ma mi sono subito ricreduto dopo aver provato il Forte.

L’apertura

La confezione rievoca uno stile classico e semplice, allungata rispetto le solite buste di trinciato con il logo bianco stampato in verticale. Spicca per visibilità la scritta “taglio fine” ma aprendolo ci si ritrova un tabacco decisamente grezzo, secco e visibilmente di qualità. Ha un profumo intrigante, spigoloso, colpisce l’olfatto in maniera molto diretta e vivace. Ha un bel colore brunastro e va sfilacciato con molta cura.

La prova pratica

Fumandolo si è colpiti da un treno in corsa. La prima boccata è travolgente, colpisce la gola e i polmoni con tanta forza, in bocca si sente poco perché probabilmente si è portati a concentrarsi maggiormente sul carico che assume in gola. A mio avviso è un tabacco difficile da fumare e soprattutto, difficile da fumare quotidianamente. Inutile dire però, che finita la sigaretta, si è soddisfatti completamente del carico nicotinico e difficilmente andremo a fumare di nuovo nel giro di breve tempo.

In conclusione

A mio parere, questo Forte Hand Rolling Tobacco non è affatto adeguato a fumatori leggeri o medi. Pur avendo fumato per una settimana intera solo del Nero, ho avuto difficoltà ad assaporare questo tabacco, perciò immagino che un fumatore abituato a un Marlboro Gold Original o ad altri tabacchi leggeri, possa avere serie difficoltà nel consumarlo. Detto in parole povere, sprecherebbe solo del denaro. Indubbiamente è un tabacco di ottima qualità, made in Italy, con un carattere molto spiccato e particolare, ma a mio avviso andrebbe fumato con moderazione e di tanto in tanto.

Per maggiori informazioni puoi visitare il sito del produttore.

  • Qualità
  • Sapore
  • Robustezza
  • Uso quotidiano
  • Consigliato
2.2
Sending
Voto Lettori
1 (1 vote)

I Migliori Prodotti a base di CBD

25 Commenti

Clicca qui per commentare

    • scusa il ritardo. Io lo ordino dal tabaccaio (a forcella) col codice 2677. Ma ne compro una stecca alla volta visto che si vende poco.

  • per patrik
    Nella tabaccheria Giulia in via Ferrarese 1 (nei pressi di piazza dell’Unità) trovi il Forte hand rolling tobacco: attenzione a non confonderti con quello per pipa.
    Inoltre, vi trovi praticamente tutti i tabacchi che tu possa desiderare.

      • Eh…i miei polmoni mi avrebbero ringraziato se una trentina di decenni fa non avessi fatto la stupidata di iniziare a fumare…ma, visto che ormai li ho messi in condizione di fornire catrame sufficiente a completare la Salerno-Reggio, penso che non esista un tabacco che possa spaventarli… :D

          • Vedremo…perchè a quanto ho capito non è facilissimo da trovare: è quasi un mese che il mio tabaccaio di fiducia lo ha messo in ordine ma non arriva…

          • Non pensavo fosse così raro! Io nemmeno lo cercavo e me lo sono trovato davanti ahah se fossi di nuovo dalle tue parti ti regalerei la busta, ma ormai è difficile vederci :/

          • Devo dedurre che ora ti dovrei chiamare dottore, allora!!! :D
            Se è così, auguri, non so quanto in ritardo, per la laurea :)
            Per il tabacco…lo troverò…come ho trovato il Maya!!! ;)

  • io lo provata questo tabacco già alla primo tiro o sentito un peso ai polmoni se facevo senza filtro i polmoni scappavano

  • @nicola Si si, conosco bene il “senza filtro” :) ho sempre fumato così, perchè nella mia mente malata ho sempre creduto che ci fosse molto più gusto “nel risparmio sui filtri”, quindi dal Forte da pipa fino ad ora i filtri sono sempre mancati nel mio armamentario da rollatore, una cosa in meno a cui pensare… Quindi finchè reggo porterò con me solo Rizla argento e busta di tabacco..! :)

  • @Carmelo grazie per i complimenti! :D convengo con te, una sigaretta di Forte dopo una cena è qualcosa di paradisiaco!

    @Nicola fumarlo senza filtro è un suicidio! ahahah

    @Marco hai perfettamente ragione su tutto ;)

    @Giordano Dimitri Si è 100% made in Italy :)

  • Ho avuto modo di comprare una busta di Forte qualche settimana fa, appena ne ho vista una nella tabaccheria di una stazione. Trovo che sia il tabacco più forte che abbia mai fumato, ma l’ho trovato anche buonissimo! L’odore si distingue da qualsiasi altro trinciato in commercio che ho provato e la fumata è ottima – a mio avviso – sia con le Rex Bravo che con le Smoking Brown. Certo non siamo davanti a qualcosa che è possibile fumare tutto il giorno e tutti i giorni ma lo consiglio a chi vuole una sigaretta con qualcosa in più di tanto in tanto durante la giornata. Davvero di qualità eccellente, tra le migliori provate.

  • Gran bella recensione per questo tabacco Paolo, c’era da aspettarsi un tabacco di questo tipo dopo il Forte da pipa… :) Io lo trovo molto buono, amo il Kentucky, infatti speravo proprio in un taglio più fine rispetto a quello da pipa(difficilissimo da rollare)… Sono totalmente d’accordo con te su gusto, qualità e taglio, io lo trovo un tabacco interessantissimo, e fumarsene una paglia dopo una bella cenata è qualcosa di impagabile! :) Inoltre ultimamente ho scoperto che il Forte da pipa, e dovrebbe essere lo stesso per quello “da rollo”, è praticamente un tabacco senza additivi e fumandolo lo si capisce, infatti, durante la produzione, il tabacco viene additivato, e per questo non si può chiamare “senza additivi”, soltanto con uno zucchero, di cui non ricordo il nome, e acqua, tutto ciò per rendere fumabile la foglia di Kentucky, che di per sè è un tabacco abbastanza tosto..! ;)

Offerte

Pubblicità