Home » Strains » Indica » Afghan Kush: Scheda Tecnica Strain Indica

Afghan Kush: Scheda Tecnica Strain Indica

Afghan Kush

Che cos’è l’Afghan Kush

L’Afghan Kush è un’indica antica, quasi del tutto pura se non per una leggerissima contaminazione sativica che però non compromette i classici effetti delle indiche, ma anzi ne amplifica piacevolmente il potenziale. Originariamente cresceva in natura sulle montagne nere delle Hindu Kush vicino al confine tra Afghanistan e Pakistan. Il suo genotipo però è stato perfezionato nel corso del tempo, da qui probabilmente la lieve contaminazione sativica che si trova oggi in moltissimi dispensari americani. Produce buds piccoli ma sovrappeso, carichi di tricomi che emanano un forte odore terraceo e floreale. L’effetto è potente e rispecchia pienamente le qualità che contraddistingue tipicamente la varietà indica. Meno aromatica della Blueberry ma più d’impatto. Questa varietà è molto apprezzata dagli appassionati di indica, inizialmente è stata introdotta sul mercato dalle banche di semi olandesi, ma è diventata un emblema della varietà tanto da esser stata riproposta 

Scheda Tecnica Afghan Kush

Sapore

local_floristFloreale
landscapeTerroso

Effetto

Cerebrale2/10
Corporeo8/10

Genetica

Indica90% - 10%
Principi Attivi17% - 22%

Più Venduto # 1
Volcom Men's Academy Backpack Zaini, Colore: Nero, Taglia unica Uomo
  • Ampio scomparto principale con tasca per riviste.
  • Tasca frontale con tasca interna in rete
  • Scomparto diagonale con cerniera

Prezzo aggiornato il: 01/06/2020 - 12:29

UNISCITI SU TELEGRAM